“Cerasuolo a mare”, sette tappe in tredici serate

Sette tappe in tredici serate assieme a 40 cantine e 50 punti di degustazione dove sarà possibile abbinare i vini ai migliori piatti dell’Adriatico, con i consigli degli esperti della Fondazione Italiana Sommelier. “Cerasuolo a mare”, giunta alla sua ottava edizione, è la manifestazione itinerante di promozione e degustazione del vino cerasuolo d’Abruzzo, promosso dalla Confesercenti, dalla Fis, da Assoturismo e Fiba assieme ad un ampio parterre istituzionale, come la Camera di commercio, industria e artigianato di Chieti Pescara, la Camera di Commercio Gran Sasso d’Italia, i Comuni di Montesilvano, Silvi, Francavilla al Mare, Casalbordino, Torino di Sangro, Pescara  e Giulianova, sotto l’egida del Movimento Turismo del Vino d’Abruzzo, del Consorzio di tutela Vini d’Abruzzo, l’Associazione Terre Dei Vestini – Montepulciano d’Abruzzo, l’Associazione Donne del Vino – Abruzzo, FLAG Costa di Pescara e il GAL Costa dei Trabocchi.
L’evento si svolgerà il 22 e 23 luglio nella splendida location di Piazza Sant’Alfonso in collaborazione con l’Associazione Nuova Asterope. Le strutture aderenti, dove sarà possibile degustare il vino cerasuolo in abbinamento con le pietanze del momento, sono Gastronomia Asterope, Caseificio del Trigno, Pizzeria La Presentosa, Pasticceria Napoletana, Central Caffè, Caffè 28, Caffetteria Sant’Alfonso – Mama Sushi, Caffè Melò  e La Pizza 137.
Sarà possibile acquistare, al costo di 10 euro, un kit valido per 5 degustazioni vinicole presso il punto che sarà posizionato in piazza Sant’Alfonso. All’evento, hanno aderito 40 cantine.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

 Il distretto dell’agro-alimentare dei vini del Montepulciano d’Abruzzo rallenta la sua crescita

 Il distretto dell’agro-alimentare dei vini del Montepulciano d’Abruzzo rallenta la crescita registrata nel 2020 e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *