Morin: L’Abruzzo sta vivendo una fase sostenuta di ripresa

“L’Abruzzo sta vivendo una fase sostenuta di ripresa e i Fondi europei devono contribuire a questo processo di crescita “. E’ quanto affermato da Nicolas Gilbert Morin, direttore della Dg Politica regionale e Urbana della Commissione europea per il Por Fesr, intervenuto negli spazi dell’Aurum a Pescara alla riunione del Comitato di Sorveglianza Unico dei Fondi Fesr-Fse. Con lui, in rappresentanza di Bruxelles, Adelina Dos Reis, Dg Occupazione Fse, Franco Rinaudo e Luigi Nigri, Rapporteur della Commissione europea, ospiti della riunione organizzata dall’Autorita’ di Gestione della Regione Abruzzo. Durante i lavori sono stati evidenziati i notevoli sforzi compiuti dalle strutture regionali per imprimere un’accelerazione alle attivita’ di programmazione e rafforzare cosi’ la capacita’ amministrativa. L’Autorita’ di gestione non ha nascosto l’esistenza di criticita’ dovute in larga parte alla carenza di personale, conseguente ai divieti di assunzione per il mancato riallineamento contabile legato anche ai rilievi di incostituzionalita’ del Resoconto 2013 eccepiti dalla Corte Costituzionale. Ciononostante, sono stati conseguiti importanti traguardi che hanno consentito alla regione di portare da 12 a 44 milioni, per quanto riguarda il Fse, e da 18 a 207 milioni per il Fesr, le risorse impegnate attraverso gli Avvisi. Un impegno che va di pari passo con le nuove indicazioni contenute nel Piano di Rafforzamento amministrativo finalizzato alla semplificazione delle procedure in tutte le diverse fasi e alla riduzione dei ‘colli di bottiglia’ che penalizzano l’efficacia amministrativa. La riunione ha visto l’esame e l’approvazione dei criteri di selezione della operazioni del Por Fse e del Fesr e la proposta di riprogrammazione del Por Fse, con riguardo ai livelli di Performance Framework. Un percorso che portera’ al superamento degli ostacoli e al raggiungimento degli obiettivi programmati. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Saldi, 81 per cento delle imprese soddisfatte per la crescita

Federazione Moda Italia-Confcommercio traccia un bilancio a conclusione dei saldi invernali sulle vendite di fine stagione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *