Sesta edizione del premio nazionale “turismi accessibili”

L’associazione Diritti Diretti, ha lanciato la sesta edizione del premio nazionale “Turismi Accessibili – Giornalisti, Comunicatori e Pubblicitari superano le barriere”. Il premio, che è ormai diventato un appuntamento nazionale, nelle scorse edizioni ha visto la partecipazione di decine di progetti e soprattutto ha catalizzato su di sé l’attenzione dei media nazionali e dei social di tutta Italia. Inoltre ha contato sul patrocinio di istituzioni prestigiosi come il Parlamento Europeo, la Commissione Europea, la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero della Cultura, il Ministero del Turismo, il Ministero della Disabilità, la Regione Abruzzo, l’Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara, il Comune di Chieti, l’Ordine Giornalisti d’Abruzzo. Il premio “Turismi Accessibili”, aperto a tutti i professionisti nell’ambito della comunicazione in ogni sua declinazione, quindi giornalisti, pubblicitari, influencer, comunicatori che abbiano realizzato un reportage o una campagna su progetti relativi al turismo accessibile, è rivolto a tutte le fasce della popolazione con specifiche esigenze permanenti o temporanee, al fine di far conoscere le buone pratiche sull’accessibilità. Chiunque voglia partecipare può inviare la propria candidatura entro e non oltre il 30 settembre; i lavori saranno sottoposti al giudizio del pubblico e a quello di una giuria di esperti e la premiazione si terrà il 21 ottobre nel suggestivo scenario del Castello Aragonese di Ortona, in provincia di Chieti. Il bando con tutte le informazioni per partecipare è disponibile sul sito turismiaccessibili.it

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Export, nel Mezzogiorno dati positivi per l’Abruzzo

Nel 2023, la composizione territoriale dell’export italiano ha registrato modifiche significative, con il Mezzogiorno che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *