Dal Gran Sasso a Capo Nord in bici in 40 giorni

Dal Gran Sasso a Capo Nord, una ciclista di Teramo percorrera’ in 40 giorni un itinerario che collega il ghiacciaio piu’ a sud d’Europa con quello che si trova piu’ a nord: a tentare l’impresa in solitaria e’ Francesca Filippi, 67 anni, atleta dell’Ads ciclistica Teramum e della Palestra Welness Sport di Teramo, che partira’ la mattina del 24 giugno, in un percorso di oltre 4 mila chilometri, pedalando attraverso Svizzera, Francia, Germania, Danimarca, Svezia e Norvegia. La Filippi seguira’ un itinerario simbolico che ricongiunge con una linea geografica figurativa il Calderone, il ghiacciaio piu’ a sud d’Europa, con quello piu’ a nord in prossimita’ della cittadina norvegese di Hammerfest. La ciclista prevede di raggiungere la meta pedalando per circa 40 giorni: il ritorno avverra’ con un volo fissato per l’8 agosto. La ciclista di Teramogiunta alla meta consegnera’ al Comune di Hammerfest una targa da deporre ai piedi del ghiacciaio, con incastonata una pietra proveniente dal Calderone, raccolta da Davide Peluzzi-Ass.Ex.plora Limits. Da tempo Francesca Filippi si prepara a compiere una simile impresa: spinta dalla sua passione per il ciclismo si sottopone da anni a un allenamento costante sia in estate che in inverno

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Dichiara il falso per aiutare un amico, arrestato 35enne

Un 35enne pescarese e’ stato arrestato dalla polizia per aver reso false dichiarazioni di fronte …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *