Black Friday e Natale, l’acquisto e’ online ma cala del 40%

 Il grosso degli italiani compra online o comunque si informa sul web durante il black friday prima di recarsi in negozio, un luogo dove sbrigare velocemente gli acquisti, riducendo il tempo di permanenza. Secondo un’indagine commissionata da Google a Ipsos Canada, la persistenza del preferire l’online e’ una delle conseguenze della pandemia, unita alla riduzione della spesa pro capite per consumatore. Il colosso americano, insieme alla societa’ di ricerca, ha analizzato i trend nelle abitudini di acquisto di 16 mercati al mondo, compresa l’Italia. Ne emerge che, per il 42% degli italiani intervistati, tra 300 a 1.000 a seconda dei quesiti posti, la pandemia ha avuto un impatto sull’organizzazione dello shopping nel corso delle festivita’. Dato che viene consolidato dal 40% che ha affermato di voler spendere di meno per gli effetti del Covid-19 sulla propria economia. Il 71% dei partecipanti al sondaggio ha deciso di pianificare gli acquisti in anticipo cosi’ da evitare affollamenti, il 55% cerca di concentrare le uscite dedicate allo shopping mentre il 57% degli italiani sara’ piu’ attento a come spendera’ il proprio denaro. Allo stesso tempo, il 35% dei rispondenti ha cercato con anticipo sconti, offerte o promozioni online. E il digitale si conferma uno spazio oramai fondamentale per i consumatori: il 48% afferma che acquistera’ di piu’ online nel periodo delle festivita’, con il 57% che usa internet per trovare nuove idee e ispirazioni per i regali. Il 53% degli intervistati ha sottolineato che prima di recarsi in negozio per effettuare l’acquisto di un determinato prodotto, verifica sul sito che sia effettivamente disponibile.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Per il 40% degli uomini uno schiaffo alla partner non è violenza, e nemmeno forzarla al sesso

25 NOVEMBRE. MINISTRA BONETTI: TUTELA DONNE PRIORITA’ ASSOLUTA GOVERNO “I dati testimoniano un fenomeno di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *