Istat, da gennaio ad agosto in Italia 475.674 decessi l’8,6% in piu’

Nei primi otto mesi del 2020, in Italia si sono registrati complessivamente 475.674 decessi, l’8,6% in piu’ rispetto alla media dello stesso periodo del 2015-2019. Al centro e al sud si e’ registrato un decremento rispettivamente dell’0,2% e dell’1,1% mentre il nord registra un +19,5%, con un picco del +38% in Lombardia, la regione piu’ duramente colpita dal Covid 19. E’ quanto emerge dall’ultimo aggiornamento dell’Istat sui decessi nel nostro Paese per il complesso delle cause

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Trivelle, prorogato fino al 30 settembre il blocco a nuove concessioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *