Mef, saldo ad agosto con avanzo provvisorio di 2,1 miliardi

Il ministero dell’economia e delle finanze comunica che nel mese di agosto 2023 il saldo del settore statale si è chiuso, in via provvisoria, con un avanzo di 2.100 milioni di euro. Il mese di agosto 2022 si era chiuso con un avanzo di 652 milioni.

Nel confronto con il corrispondente mese del 2022, il dato tiene conto della riduzione dei pagamenti, tra cui i minori trasferimenti a CSEA e GSE.

Inoltre si segnala una riduzione degli incassi fiscali in particolare per la riduzione dell’IVA sulle importazioni e per gli effetti della differente calendarizzazione dell’autoliquidazione.

La spesa relativa agli interessi sui titoli di Stato risulta in linea rispetto al valore dello stesso mese dell’anno precedente.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Ires, il 33 per cento delle società ha dichiarato una perdita

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze comunica che sono stati pubblicati i dati sulle dichiarazioni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *