Pensioni, scatta dal 1° gennaio un aumento del 5,4 per cento

Il ministro dell’economia e delle finanze Giancarlo Giorgetti, di concerto con la ministra del Lavoro e delle Politiche sociali Marina Elvira Calderone, ha firmato il decreto che dispone a partire dal 1° gennaio 2024 un adeguamento all’inflazione pari a +5,4% delle pensioni.

L’aumento, che verrà riconosciuto nelle modalità previste dalla normativa, è stato calcolato sulla base della variazione percentuale che si è verificata negli indici dei prezzi al consumo forniti dall’Istat il 7 novembre 2023.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Italia maglia nera per l’evasione dell’Iva secondo Unimpresa

L’Italia ha il dato peggiore per quanto riguarda l’evasione dell’Iva e malgrado i progressi registrati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *