Accordo per interventi da 17,8 milioni al porto di Ortona

È stato siglato un accordo di collaborazione, per l’esecuzione degli interventi relativi al porto di Ortona e rispettando i tempi del Piano nazionale di ripresa e resilienza, tra l’Autorità di sistema portuale e la struttura commissariale della Zona economica speciale (Zes)per l’Abruzzo. Sono 17,8 milioni di euro per gli interventi programmati per lo scalo portuale: la riqualificazione ed il potenziamento della banchina di riva, il dragaggio e il collegamento ferroviario al porto teatino. A siglare il documento che impegna le due strutture commissariali per l’esecuzione degli interventi al porto di Ortona rispettando i tempi del Piano nazionale di ripresa e resilienza, sono stati Giovanni Pettorino, commissario straordinario dell’Autorità di sistema portuale e Mauro Miccio, commissario Zes Abruzzo.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Nuova Pescara, Sospiri: progetto di legge in Consiglio il 21 febbraio

“Prosegue l’iter legislativo che porterà il progetto di legge ‘Nuova Pescara’ in Consiglio regionale il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *