Approvata la legge Omnibus, 4 milioni di contributi

Il Consiglio regionale, riunito in presenza all’Aquila, ha approvato a maggioranza la cosiddetta omnibus collegata al progetto di legge “Esternalizzazione del servizio gestione degli archivi dei Geni Civili regionali”, con la quale si distribuiscono circa 4 milioni di euro. La norma, definita intrusa, e’ stata arricchita da diversi emendamenti che introducono misure e contributi, tra cui 1,7 milioni alla Saga, societa’ di gestione dell’areoporto d’Abruzzo a Pescara, e un milione al Giro d’Italia. Ecco la lista: concessione al Comune di Trasacco di un contributo di 250mila euro e di 100mila al Consorzio di Bonifica Ovest, per i lavori necessari alla ristrutturazione di una parte della rete irrigua fucense che ricade nel territorio comunale; modifiche alle norme per l’assegnazione e la gestione degli alloggi popolari; ridefinizione delle regole in tema di proliferazione di impianti per la produzione di energia rinnovabile; concessione contributo di 980.000 € a favore del Centro di ricerca CRUA e di 10.000 € per la salvaguardia dei beni immobili del patrimonio regionale in uso al Consorzio per la Divulgazione e Sperimentazione delle Tecniche Irrigue (COTIR); contributo di 1.700.000 € a Saga Spa (Societa’ Abruzzese Gestione Aeroporto) per la copertura dei costi necessari a consentire l’esercizio dei servizi pubblici essenziali attinenti le attivita’ di sicurezza delle forze di Polizia, Vigili del Fuoco, Guardia di Finanza e per assicurare i servizi di Protezione civile e di Emergenza e Urgenza sanitarie; modifiche alla legge regionale “Disciplina delle strutture ricettive all’aria aperta”; modifiche alla legge regionale “Partecipazione della Regione alla Fondazione Onlus Santa Rita Fondazione italiana delle malattie oncologiche, delle malattie gastroenteriche, delle patologie socio-sanitarie e delle malattie rare ed emergenti”; modifiche alla legge regionale “Disposizioni urgenti a favore dei settori turismo, commercio al dettaglio ed altri servizi per contrastare gli effetti della grave crisi economica derivante dall’emergenza epidemiologica da Covid-19”; contributi straordinari agli Enti territoriali per Giro d’Italia (1 milione di euro per la sistemazione delle direttrici viarie interessate dal percorso delle tappe); modifiche alla legge regionale “Intese tra la Regione e i soggetti interessati” che introducono la possibilita’ per la regione di stipulare specifiche intese con i rappresentanti dei corpi delle Forze di Polizia, Vigili del Fuoco, Capitaneria di Porto e delle aziende del trasporto pubblico regionale allo scopo di assicurare la presenza e la circolazione a bordo dei mezzi degli agenti e degli ufficiali delle categoria sopracitate; modifiche alla legge regionale “Nuovo ordinamento del Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo”; modifiche alla legge regionale sulle famiglie dei malati oncologici o trapiantati (l.r. 42/2019) per snellire e accelerare i tempi di presentazione, accoglimento e lavorazione delle domande di contributi a copertura delle spese sostenute annualmente dalle famiglie.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Il Presidente Marsilio incontra il nuovo responsabile della Struttura di missione, Carlo Presenti

Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ha incontrato questa mattina a Palazzo Fibbioni, a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *