Campitelli: in Abruzzo tre nuovi centri del riuso

 La Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’ambiente Nicola Campitelli, ha deliberato la realizzazione di tre nuovi “centri del riuso” in Abruzzo che saranno realizzati nei Comuni di Chieti, Lanciano e Sulmona. Il costo complessivo del progetto, finanziato con i fondi europei, ammonta a 428.571,42 euro, di cui 128.571,42 a carico dei beneficiari. «Dobbiamo incentivare – ha detto l’assessore all’ambiente Nicola Campitelli – il riuso ed evitare lo scarto come ci richiama anche la recente direttiva rifiuti dell’Unione europea.  Il progetto aiuta l’ambiente, ma anche il sistema regionale della gestione dei rifiuti, e ha un valore sociale importante perché rappresenta anche un modo per informare e sensibilizzare i cittadini a un comportamento virtuoso. Abbiamo sostenuto questa iniziativa poiché – ha osservato ancora Campitelli – bisogna guardare a tutto ciò che ci circonda come una risorsa, nella prospettiva dell’economia circolare e sostenibile. Questo è il frutto di una nuova sensibilità che, la Regione Abruzzo, sta generando sul tema dell’ambiente».

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Ricostruzione, vertice Legnini – Unioncamere

Il punto sugli interventi attuati a favore delle imprese dei territori colpiti dal terremoto del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *