Chieti, approvato il nuovo piano commercio

Il Consiglio comunale di Chieti oggi ha approvato all’unanimita’ il nuovo Piano commercio, con l’effetto politico di ricompattare la maggioranza di centro destra dopo le frizioni dei mesi scorsi fra Forza Italia e l’allora assessore Carla Di Biase, che poi ha ceduto la delega al commercio al collega di Giunta Giuseppe Giampietro. E quest’ultimo oggi in aula ha illustrato uno strumento alla cui redazione ha lavorato l’architetto Vincenzo Perinelli. Un Piano che domani verra’ illustrato nel corso di una conferenza stampa ma che, secondo quanto emerge, fra l’altro, prevede un intervento di riordino dei mercati ambulanti cittadini, stabilendo una ridefinizione e una riassegnazione dei posti che vengono assegnati agli ambulanti. Forza Italia sottolinea che il nuovo Piano commercio e’ stato approvato dopo 18 anni e dovrebbe rilanciare un settore ormai profondamente in crisi. ”Fin da tempi non sospetti ci siamo sempre battuti affinche’ questo benedetto documento venisse al piu’ presto licenziato e oggi in sede di Consiglio comunale, attraverso la presentazione di alcuni emendamenti, abbiamo integrato il documento con indirizzi innovativi per la valorizzazione del commercio al dettaglio – si legge in una nota del gruppo consiliare di Forza Italia. Abbiamo sempre sostenuto questo strumento, cio’ che abbiano sempre criticato e’ la lentezza dell’istruttoria, anche quando il professionista incaricato aveva gia’ da tempo redatto il piano. Se fosse stato approvato subito e non alla scadenza del mandato, avremmo potuto iniziare a dare seguito agli indirizzi previsti dallo stesso. Cio’ non toglie, in ogni caso – concludono da Forza Italia – , che daremo seguito, facendoci promotore come gruppo consiliare, ad attivare da subito alcuni punti previsti con iniziative consiliari”. ”Grazie al lavoro fatto dall’architetto Vincenzo Perinelli – ha detto il consigliere di minoranza Stefano Rispoli del gruppo Chieti da capo – , che ha recepito tutte le istanze fatte dalle associazioni di categoria e da noi consiglieri comunali, la citta’ di Chieti ha un nuovo piano commerciale. Un piano commerciale che da’ una visione da protagonista alla nostra citta’: adesso tocchera’ alla prossima amministrazione seguire le buone indicazioni, perche’ l’attuale non sara’ in grado di adottarle per i continui litigi di questa maggioranza inconcludente”. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Nasce in Abruzzo Polis 305.

Marco Alessandrini, Gianguido D’Alberto, Americo Di Benedetto ed Antonio Luciani annunciano la creazione di un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *