Chieti, Fabrizio Di Stefano: la candidatura a sindaco è una bella sfida

“È la seconda volta in meno di due mesi che Salvini viene qui per ribadire mia candidatura. Mi riempie di orgoglio e soddisfazione ma anche di responsabilita’ soprattuto nei confronti della città che si attende molto dalla prossima amministrazione e io vorrei provare a dare una risposta in termini di passione e di entusiasmo, ma anche di esperienza e competenza che ho accumulato in tanti anni di passione politica messa in ogni campo. Credo sara’ una bella sfida”. Queste le parole di Dire Fabrizio Di Stefano che la Lega vuole come candidato sindaco per la citta’ di Chieti, anche se al momento appare ancora aperto il confronto con le altre forze del centrodestra. “Soprattutto – aggiunge – mi entusiasma la voglia, la gioia, la vivacita’ di tanti giovani di tanta gente che viene ancora una volta per Chieti e per la Lega e per sposare un progetto politico. Quel progetto politico che sto mettendo insieme con tante donne e uomini che stanno collaborando con me”. Dalla valorizzazione del patrimonio storico di Chieti , fino al rilancio dell’area industriale, passando per l’universita’ come volano per il territorio, Di Stefano traccia gia’ le linee guida del suo programma per il “rilancio della citta’”

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Audizione del Garante per l’Infanzia dell’Abruzzo in Commissione Parlamentare

Si è tenuta nei giorni scorsi l’audizione della Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Abruzzo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *