Chieti, il Comune istituisce il Registro volontari 

Il Consiglio Comunale di Chieti ha deliberato all’unanimita’ l’istituzione del ”Registro dei volontari di ausilio all’Ente – Insieme Citta”’ proposta dal gruppo di Giustizia Sociale. Il Registro dei volontari ha lo scopo di favorire la convivenza civile, la partecipazione e la coesione sociale della citta’ attraverso la valorizzazione del contributo volontario dei cittadini e dei vari attori sociali presenti sul territorio per migliorare l’offerta dei servizi attraverso l’apporto spontaneo dei cittadini. Nel regolamento applicativo, approvato insieme alla delibera, sono stati individuati i servizi nei quali l’attivita’ di volontariato potra’ trovare applicazione ovvero tutte le attivita’ con finalita’ di carattere sociale, intendendosi per tali quelle rientranti nell’area socio assistenziale, socio sanitaria e socio educativa, relative agli interventi di promozione, prevenzione e sostegno alle forme di disagio ed emarginazione sociale, tutte le attivita’ con finalita’ di carattere civile, rientranti nell’area della tutela e del miglioramento della qualita’ della vita, della protezione dei diritti della persona, della tutela e valorizzazione dell’ambiente, della protezione del paesaggio e della natura e tutte le attivita’ con finalita’ di carattere culturale, ossia quelle relative all’area di promozione e valorizzazione della cultura, del patrimonio storico e artistico, delle attivita’ ricreative, sportive e turistiche. Per iscriversi al Registro l’aspirante volontario dovra’ essere residente nel Comune di Chieti e avere una eta’ non inferiore a 18 anni.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Nasce in Abruzzo Polis 305.

Marco Alessandrini, Gianguido D’Alberto, Americo Di Benedetto ed Antonio Luciani annunciano la creazione di un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *