Chieti, nuovo asilo nido a Madonna del Freddo 

Il quartiere di Madonna del Freddo a Chieti avra’ un nuovo asilo nido. L’opera, del valore di oltre 427 mila euro, e che verra’ ceduta gratuitamente al Comune, rappresenta un intervento extra-standard a scomputo degli oneri di urbanizzazione, che ammontano a complessivi 1.927.000 euro, viene realizzata nell’ambito del Programma Erp di Madonna del Freddo dove il Consorzio ‘Abitare Abruzzo’ sta costruendo un nuovo complesso edilizio. La struttura, che si sviluppa per una superficie di circa 380 metri quadrati su un unico livello, e’ stata progettata secondo le normative antisismiche e realizzata con materiale ecocompatibile. L’asilo presenta tre sezioni distinte: lattanti (3-12 mesi), semi-divezzi (12-24 mesi) e divezzi (24-36 mesi). Ciascuna sezione avra’ spazi dedicati quali le aule e i dormitori. Saranno, quindi, presenti spazi riservati ai bambini e funzionali alle attivita’ di gioco, pranzo, riposo e servizi igienici. Il progetto e’ stato illustrato nel corso di una conferenza stampa dal sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, dall’assessore all’Urbanistica Mario Colantonio, dal presidente del Consorzio ”Abitare Abruzzo” Raffaele Di Pangrazio e dal progettista, ing. Domenico Merlino. L’asilo verra’ completato entro la fine del 2017 e si conta di renderlo fruibile per l’anno scolastico 2018-2019. Quanto alla sua gestione, l’Amministrazione Comunale valutera’ se affidarlo all’esterno tramite bando di gara trattandosi di un edificio che viene dato gratuitamente in concessione.  

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Ricostruzione, vertice Legnini – Unioncamere

Il punto sugli interventi attuati a favore delle imprese dei territori colpiti dal terremoto del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *