Consegnati i lavori del depuratore nel Teramano

Ad Alba Adriatica sono stati consegnati i lavori per la realizzazione del nuovo impianto di depurazione a servizio di 5 Comuni teramani: Alba Adriatica, Colonnella, Corropoli, Martinsicuro e Tortoreto. Si tratta di un’opera attesa da anni e di fondamentale importanza, “poiche’ avra’ capacita’ depurativa per 93mila abitanti e consentira’ di spostare l’attuale impianto ad una distanza maggiore dal mare”. Lo annuncia il presidente della Giunta regionale, Luciano D’Alfonso. I lavori, che si concluderanno nel marzo 2019, sono costati 10.045.000 di euro, di cui 9.041.000 a carico della Regione e 1.004.000 a carico di Ruzzo Reti, si legge nella nota del presidente D’Alfonso che sottolinea: “L’attuale normativa, italiana ed europea, pone come obiettivo prioritario il ripristino delle condizioni di naturalita’ dei fiumi, da conseguire con il contenimento dell’inquinamento. Il raggiungimento di questa condizione produce, tra l’altro, utilita’ per l’economia della nostra societa’, perche’ coincide con la possibilita’ di usi molteplici delle acque e la conservazione della loro qualita’ anche per le generazioni future”. ” Nel Masterplan per l’Abruzzo abbiamo inserito interventi per complessivi 263 milioni e 400mila euro nel settore fognario-depurativo e idrico”, ha detto D’Alfonso 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Fondi UE, Target di spesa raggiunti anche per il 2022

Nella spesa dei Fondi europei – Fesr, Fondo europeo di sviluppo regionale e FSE, Fondo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *