Consiglio regionale, commissioni e sedute a porte chiuse

La settimana politica all’Emiciclo inizia domani alle ore 11.00  con la seduta straordinaria e congiunta della Prima e Terza Commissione che si riuniscono nella sala consiliare “Sandro Spagnoli” (la sala dove si svolgono di solito le riunioni dell’Assemblea legislativa) con il seguente ordine del giorno: progetto di legge “Misure straordinarie ed urgenti per l’economia e l’occupazione”; Provvedimento amministrativo sul “Rendiconto finanziario 2019”; Provvedimento amministrativo sulla “Prima Variazione – Applicazione Avanzo di Amministrazione Esercizio 2019 – Assestamento Generale dei Conti”. Le sedute saranno svolte a porte chiuse nel rispetto delle prescrizioni recate dalla deliberazione U.P. n.50 del 10.3.2020, e con tutte le precauzioni e l’utilizzo dei dispositivi atti a garantire il rispetto delle misure di contenimento del virus Covid-19. Terminate le Commissioni consiliari è in programma la seduta del Consiglio regionale che si riunisce nella sala “Ipogea” (la sala convegni posta vicino alla Biblioteca “Giusepe Bolino”) di Palazzo dell’Emiciclo. All’esame dell’aula i seguenti provvedimenti: progetto di legge” Misure straordinarie ed urgenti per l’economia e l’occupazione”; progetto di legge “Disposizioni contabili per la gestione del bilancio 2020/2022:modifiche ed integrazioni a leggi regionali ed ulteriori disposizioni urgenti ed indifferibili”; provvedimenti amministrativi recante “Rendiconto finanziario 2019” e “Bilancio di previsione 2020/2022:Prima variazione e applicazione avanzo di amministrazione esercizio 2019 – Assestamento generale dei conti”. In coda la convalida del consigliere regionale Pierpaolo Pietrucci.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Ricostruzione, vertice Legnini – Unioncamere

Il punto sugli interventi attuati a favore delle imprese dei territori colpiti dal terremoto del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *