Consiglio regionale, spazio alle interpellanze

Il Consiglio regionale dell’Abruzzo è convocato per giovedì 25 novembre, alle ore 11, nella sala “Sandro Spagnoli” di Palazzo dell’Emiciclo, all’Aquila. La seduta si apre con il confronto sulle seguenti interpellanze: “Istituzione dell’Albo regionale dei Mediatori interculturali”; “ “Cessione del Centro fieristico sito nel Comune di Avezzano (AQ)”; “Blocco assunzioni di Operatori Socio Sanitari in ASL02”; “Situazione economica finanziaria dell’Azienda pubblica di servizi alla persona (ASP) 1 Teramo”; “Delocalizzazione uffici e personale area tecnica Arta Abruzzo e riforma dell’Agenzia”. I progetti di legge in esame riguardano le seguenti materie:  “Adeguamento all’ordinamento regionale degli obblighi derivanti all’appartenenza dell’Italia all’Unione Europea. Disposizioni per l’adeguamento della normativa regionale ai principi di libertà di stabilimento e di libera prestazione dei servizi, semplificazione e tutela della concorrenza, in materia di pacchetti turistici e servizi turistici collegati, nonché in materia di B&B. Disposizioni per l’adeguamento della normativa regionale alla Comunicazione della Commissione europea (2016/C 262/01) sulla nozione d’aiuto di Stato, in materia di concessione di agevolazioni fiscali (Legge europea regionale 2021)” (pdl n. 226/2021); “Partecipazione della Regione Abruzzo all’Istituto Nazionale Tostiano” (pdl n. 197/2021); “Disposizioni per l’attuazione del principio di leale collaborazione, disposizioni finanziarie in favore di Comuni abruzzesi ed altri enti e ulteriori disposizioni” (pdl n. 225/2021).

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Provincia di Chieti, Filippo Paolini è il candidato del centrodestra

E’ Filippo Paolini, sindaco di Lanciano, il candidato del centrodestra per la presidenza della Provincia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *