Consiglio regionale, sostegni al premio Caniglia di Sulmona e via libera al premio “Alfredo Salerno”

Il Consiglio regionale, riunito all’Aquila, ha deliberato di sostenere e promuovere in collaborazione con il Comune di Fallo l’istituzione del Premio Internazionale ‘Alfredo Salerno’, finalizzato a “commemorare la figura dell’ex sindaco scomparso il 6 dicembre 2021 mentre si trovava al lavoro negli uffici del Comune”. La delibera è stata presentata dal consigliere del gruppo misto Sara Marcozzi, ex Movimento cinque stelle. Il premio è rivolto agli artisti che operano nel campo della arti figurative e performative. L’ente regionale partecipa all’organizzazione del premio attraverso un finanziamento di 20 mila euro; l’assemblea ha deliberato anche il sostegno della Regione al Concorso Internazionale ‘Maria Caniglia’, organizzato dal 1984 a Sulmona per celebrare il famoso soprano abruzzese. Viene riconosciuto l’altissimo valore culturale della manifestazione e si prevede un contributo annuo di 30mila euro per il triennio 2023/2025. Il Consiglio ha inoltre votato a maggioranza la proposta sul ‘Riconoscimento della città di Penne come ‘Città della sartoria artigianale”. La norma mira a valorizzare l’artigianato abruzzese come veicolo di sviluppo economico di forte importanza per il territorio regionale e il made in Italy. L’intervento istituisce il riconoscimento regionale ‘Nazareno Fonticoli’, volto a favorire la conoscenza del personaggio che ha contribuito allo sviluppo economico e della città di Penne

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

D’Alessandro (Italia Viva): nuova Margherita per un nuovo centro-sinistra

L’assemblea regionale di Italia Viva ha avviato la raccolta di firme per il referendum abrogativo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *