Contributo di 112.630 mila euro per la rimozione e lo smaltimento dei rifiuti speciali nel sito ex Montecatini

Un contributo di 112.630 mila euro per la rimozione e lo smaltimento dei rifiuti speciali nel sito ex Montecatini di Piano d’Orta. E’ quanto stanziato dalla Giunta regionale attraverso l’approvazione dello schema di convenzione tra l’ente e il Comune di Bolognano. Ad annunciare lo stanziamento e gli step che seguiranno sono stati in conferenza stampa a Pescara, il capogruppo di Fratelli d’Italia Guerino Testa e il sindaco di Bolognano Guido Di Bartolomeo.

“Le risorse economiche in questione, per le quali si ringrazia l’assessore regionale al ramo, Nicola Campitelli – scrive in una nota Testa – si rendono necessarie per gli interventi di messa in sicurezza, eventuale caratterizzazione e bonifica di una parte di area pubblica, già gravata da criticità ambientali legate alla presenza del sito di interesse nazionale Bussi sul Tirino, che l’amministrazione comunale provvederà a far realizzare”. “Si tratta – aggiunge Di Bartolomeo – di abbandono di un importante cumulo di rifiuti, rilevato nel febbraio 2019 nell’area compresa tra il Sin di Bussi sul Tirino, appartenente alla società Moligean Srl ed un’altra di proprietà di privati cittadini. Nonostante la corposa documentazione acquisita – sottolinea -,non fu possibile risalire ai responsabili di quel reato ambientale, dunque rimasti impuniti, ma certo è che i rifiuti rinvenuti presentavano colorazioni simili a quelli presenti nel Sin inquinato e fu il riscontro delle analisi analitiche effettuate, a dicembre 2020, a classificarli come ‘rifiuti speciali pericolosi’. Si ebbe anche contezza, grazie ad una ricognizione storica del luogo oggetto dell’indagine, attraverso foto aeree fornite da Google Earth, dell’epoca dell’atto illecito che, presumibilmente, sarebbe avvenuto tra il 2012 e il 2014”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Renzi a Pescara: il presidente del Consiglio è solido e saldo

”D’Alema, Speranza e Bersani dovevano dire subito che sono una vergogna le parole di Travaglio, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *