Del Trecco: Al Ferro di Cavallo al via sfratti e riassegnazioni a chi ne ha diritto

 “Al Ferro di Cavallo al via sfratti e riassegnazioni a chi ne ha diritto”. Lo ha detto l’assessore comunale di Pescara all’Edilizia Popolare Isabella del Trecco, nel corso della conferenza tenutasi questa mattina presso la Regione a Pescara. “Settanta delle circa 80 famiglie che ne hanno diritto si sono gia’ viste riassegnare le case Ater sistemate con i fondi regionali e per chi all’alloggio popolare non ha invece diritto sono partite le lettere di sfratto. L’attivita’ che portera’ all’abbattimento del Ferro di Cavallo di Rancitelli, uno dei quartieri piu’ difficili della citta’ di Pescara, prosegue spedita – ha spiegato la Del Trecco aggiungendo che – oltre che all’invio delle lettere agli sfratti si sta gia’ procedendo concretamente in modo da impedire il rientro. Al momento dello sfratto oltre a togliere le masserizie all’interno si staccano tutte le utenze e si eliminano ad esempio caldaie e servizi igienici, oltre a mettere una chiusura metallica che rende difficile se non impossibile entrare o comunque utilizzare l’appartamento. A breve – ha concluso – riusciremo a svuotarlo completamente, per iniziare le procedure di abbattimento con la successiva riqualificazione”

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Teramo, 550mila euro per il Polo scolastico a Piano D’Accio

La Giunta comunale di Teramo ha approvato il progetto definitivo-esecutivo di rifunzionalizzazione e manutenzione straordinaria …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.