Di Stefano: il Centrodestra unito e coeso continua ad essere una forza vincente

“E’ indubbio che il Centrodestra unito e coeso continui ad essere una forza vincente” così Fabrizio Di Stefano ha commentato il risultato delle elezioni amministrative di Domenica 10 Giugno, che hanno interessato i comuni di Teramo e Silvi, gli unici sopra i 15mila abitanti, dei 31 chiamati al voto in Abruzzo.
“Lo è ancor di più” ha continuato Di Stefano, “Qualora il Centrodestra orienti la scelta, come a Teramo, su uomini come Giandonato Morra. Altro dato da sottolineare è la conferma della fragilità dei Cinque Stelle in ambito territoriale. Guardando in generale al dato negli altri Comuni che sono andati al voto, non posso che esprimere soddisfazione per numerose conferme ovunque; in particolare, in Provincia di Chieti, per il risultato di Torino Di Sangro e Frisa dove il Centrodestra, dopo anni di sconfitte, è riuscito finalmente a ribaltare il risultato. In conclusione una cosa è certa: a Teramo, a Silvi, come in qualunque altra realtà, quando i candidati sono seri, credibili, la lista è coerente e con un progetto affidabile, il cittadino premia la proposta politica; quando viceversa questi requisiti vengono meno, l’elettorato ci penalizza”, conclude Fabrizio Di Stefano.  

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Fondi UE, Target di spesa raggiunti anche per il 2022

Nella spesa dei Fondi europei – Fesr, Fondo europeo di sviluppo regionale e FSE, Fondo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *