D’Incecco: “Stanziati fondi per fronteggiare il caro bollette”

“Nella lunghissima sessione terminata questa notte del Consiglio regionale abbiamo approvato un emendamento, nell’esercizio 2023, da 5 milioni di euro per le famiglie abruzzesi con condizioni economiche più complicate ed un assestamento di bilancio da oltre 4 milioni di euro per garantire un valido sostegno a consorzi di bonifica, ASP, ARAP, i centri anti violenza, le organizzazioni del terzo settore e un ulteriore stanziamento, dopo quello dell’assessore Nicola Campitelli alle piscine, alle associazioni sportive che gestiscono impianti pubblici per fronteggiare il caro bollette”. Così il capogruppo della Lega in Consiglio regionale, Vincenzo D’Incecco, che sottolinea: “Tutto ciò è stato possibile nonostante un incessante ostruzionismo delle opposizioni, dentro e fuori l’aula con una mistificazione del lavoro di questa maggioranza resa all’opinione pubblica. Sebbene questo il centrodestra a trazione Lega è riuscito comunque a dare un forte segnale per fronteggiare i problemi del momento e sostenere famiglie, imprese, associazioni e modo del terzo settore”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Pescara, consegnati i lavori del Circolo Canottieri

Iniziato formalmente il percorso che porterà al recupero e al restauro dell’immobile del Circolo Canottieri …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *