Due nuove turbine per emergenza neve a Chieti e Teramo

La Giunta regionale dell’Abruzzo ha approvato la proposta del Presidente Luciano D’Alfonso per l’acquisto di due nuove turbine per le emergenze neve nelle province di Teramo e Chieti. Sono stati riprogrammati i fondi Par Fsc Abruzzo 2007 – 2013, attribuendo risorse per complessivi 400 mila euro al potenziamento e specializzazione del parco rotabile destinato al settore TPL (Trasporti Logistica e Telecomunicazioni). Le risorse saranno utilizzate per l’acquisto di una turbina spazzaneve per la Provincia di Chieti per 200 mila euro e di un’altra turbina per la Provincia di Teramo per lo stesso importo. Con il medesimo atto la Giunta regionale ha preso atto della disponibilità manifestata dalla società Terna che metterà a disposizione della Regione le risorse necessarie per l’acquisto di due Turbofrese da destinarsi alle Province dell’Aquila e di Pescara. A questo parco mezzi spazzaneve si aggiunge un’altra turbina per la Provincia di Teramo donata dalla Banca di Credito Cooperativo Castiglione Messer Raimondo e Pianella e gli ulteriori mezzi che verranno dalla disponibilità della società Enel.

 

immagine di repertorio

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Marsilio a Bruxelles: Basta sottrarre fondi alla Politica di Coesione europea

“Basta sottrarre fondi alla Politica di Coesione europea.” Lo ha dichiarato il Presidente della Regione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *