Ex discariche, velocizzate le operazioni di bonifica

La giunta regionale abruzzese, su proposta dell’assessore all’Ambiente, ha autorizzato una significativa modifica alla convenzione che regola i rapporti tra Regione Abruzzo e soggetti attuatori di interventi nelle discariche. E’ stata prevista, difatti, per tutti gli interventi di bonifica e di chiusura delle discariche esaurite, la variazione della quota di anticipazione del finanziamento che dal 5% aumenta al 60% della somma assegnata, mantenendo invariate al 10% le successive percentuali di acconto, saldo compreso. Si tratta di un provvedimento che permettera’ di far partire i lavori di messa in sicurezza con maggiore velocita’ e permettera’, al contempo, di evitare contenziosi con le imprese che al momento dell’aggiudicazione della gara necessitano di un anticipo del 20% per poter iniziare i lavori di bonifica. “In questo modo, avremo la gestione dei rifiuti certamente piu’ efficace e maggiormente rispondente ai criteri e principi dell’ordinamento nazionale e comunitario”, hanno fatto sapere dalla Regione. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Audizione del Garante per l’Infanzia dell’Abruzzo in Commissione Parlamentare

Si è tenuta nei giorni scorsi l’audizione della Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Abruzzo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *