Ferrovia Pescara – Roma, Ferraris (FS): il progetto sarà finanziato

“Abbiamo un piano decennale che vede interventi sulle reti ferroviarie italiane di 125 miliardi di euro, una parte è già stata spesa prima, 25 miliardi sono quelli del Pnrr dove ci sono una serie di interventi compreso uno stanziamento piccolo per la Roma-Pescara. E’ chiaro che il piano deve prevedere e prevede l’utilizzo di altre risorse pubbliche a regolazione attuale”. Lo ha detto, a margine di un incontro al Meeting di Rimini, l’amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato, Luigi Ferraris. “Le nostre fonti di finanziamento – ha osservato – sono il Pnrr, i contratti di programma che facciamo con il Governo oltre a una serie di fonti di finanziamento pubblici per i quali oggi il piano può vedere un due terzi di copertura già identificata. Il progetto Roma-Pescara – ha concluso – verrà finanziato con altre fonti. Per i tempi si sta facendo un lavoro con le Regioni”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Chieti, formalizzato il passaggio nella gestione dei parcheggi da Teateservizi

Il curatore fallimentare della società partecipata Teateservizi, Guglielmo Flacco, e il dirigente di settore del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *