Festival Dannunziano, c’è Beatrice Venezi per l’anteprima al Vittoriale

Dalla casa che lo ha cresciuto a quella che lo ha celebrato. Da Pescara al “Vittoriale” di Gardone Riviera, nel nome di Gabriele d’Annunzio, quest’anno si riavvicinano le sponde del Mar Adriatico con quelle del Lago di Garda. Sarà il “Vittoriale degli Italiani”, infatti, ad ospitare la conferenza stampa di presentazione della V Edizione del “Festival Dannunziano”, in programma dal 2 al 10 settembre. L’incontro con la stampa è previsto per il prossimo lunedì 31 luglio, alle ore 17.00, presso l’Auditorium del “Vittoriale”. Un salto fuori Regione voluto dal presidente della Fondazione “Vittoriale degli Italiani”, Giordano Bruno Guerri, e condiviso dal presidente del Consiglio regionale dell’Abruzzo, Lorenzo Sospiri. Un gemellaggio che è anche promozione, con l’intento di coinvolgere un pubblico più ampio nella partecipazione al “Festival” e presentare le eccellenze abruzzesi: dagli eventi culturali all’enogastronomia.

Alla conferenza stampa interverranno: Giordano Bruno Guerri, presidente della Fondazione “Vittoriale degli Italiani” e direttore artistico del “Festival Dannunziano”; Lorenzo Sospiri, presidente del Consiglio regionale dell’Abruzzo; Roberto Santangelo, vicepresidente vicario del Consiglio regionale; Carlo Masci, sindaco di Pescara; i presidenti delle Camere di Commercio abruzzesi.

Nella stessa giornata, dalle 18.00, i giardini della Villa Dannunziana ospiteranno stand promozionali, con degustazioni di vini abruzzesi e prodotti tipici. La sera, alle 21.00, con la collaborazione del Comune dell’Aquila, l’Abruzzo resta protagonista con il concerto dei “Solisti Aquilani”, diretto dal maestro Beatrice Venezi e con la voce narrante dell’attore Giorgio Pasotti. Titolo dello spettacolo: “D’Annunzio, le donne, dalla vita all’arte. Tra musica, poesie, lettere e prose”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Consiglio comunale di Montesilvano, tutti gli eletti

Questa la composizione del Consiglio comunale di Montesilvano scaturita dall’elezione al primo turno del sindaco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *