Festival Italiano dello Sviluppo Sostenibile

La Regione Abruzzo e le quattro città capoluogo: L’Aquila, Pescara, Chieti e Teramo, partecipano al Festival Italiano dello Sviluppo Sostenibile 2018, iniziativa nazionale di sensibilizzazione promossa dall’ASviS (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile) e pensata per richiamare l’attenzione sui diciassette obiettivi di sviluppo sostenibile fissati nell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. A tal fine è stato organizzato il Convegno dal titolo “Il POR FESR Abruzzo 2014-2020 per lo Sviluppo Sostenibile. L’Aquila, Chieti, Pescara e Teramo: città sostenibili intelligenti e inclusive” e una serie di iniziative promosse e realizzate delle quattro Città capoluogo abruzzesi, che attuano l’Asse VII – Sviluppo Urbano Sostenibile del POR FESR Abruzzo 2014-2020. L’iniziativa sarà l’occasione per illustrare le Azioni del POR FESR in corso di attuazione che concorrono allo Sviluppo Sostenibile della nostra regione e, in particolare, le Strategie Urbane (SUS) elaborate dalle città di L’Aquila, Pescara, Chieti e Teramo, nell’ambito dell’Asse VII – Sviluppo Urbano Sostenibile del POR FESR Abruzzo 2014 – 2020. Il Convegno, organizzato dalla Regione Abruzzo, si svolgerà martedì 22 maggio alle ore 10,00, all’Auditorium P. Gioia di Palazzo Silone a L’Aquila. I Lavori inizieranno con i saluti del presidente della Giunta Regionale, Luciano D’Alfonso e del vicepresidente, Giovanni Lolli; seguiranno gli interventi di Mario Iannotti (Ministero dell’Ambiente) e di Vincenzo Rivera (Autorità di Gestione Unica POR FESR/FSE). Dello Sviluppo Urbano Sostenibile parleranno Elena Sico, dirigente del Servizio Autorità di Gestione, i rappresentanti dell’Università dell’Aquila, del Servizio Autorità di Gestione Unica POR FESR/FSE, dell’Anci e dei quattro Comuni capoluogo. Si proseguirà a Chieti, sabato 26 maggio alle ore 10,00, al Teatro Marrucino, con una giornata tutta dedicata ai temi della sostenibilità urbana, voluta dal Comune e dallo Studio “Opera Architetti Associati”: “Sm@rTeate – Linee strategiche per la Mobilità Sostenibile e per la smart-city”, “Running city-conoscenza della città e salute”, “Mobilità innovativa” – Revisione “Eco-sostenibile” linea filoviaria. Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, Elena Sico, dirigente della Presidenza e Rapporti con l’Europa della Regione Abruzzo, Mario Colantonio, assessore del Comune di Chieti, tecnici ed esperti illustreranno i progetti e i vantaggi per la vivibilità urbana e inseriti anche nella SUS finanziata nell’ambito del POR FESR Abruzzo 2014-2020. La Città dell’Aquila ha aderito con un doppio evento: il primo, una passeggiata in bici sui futuri percorsi urbani ciclabili, che per l’occasione verranno chiusi al traffico, è in programma giovedì 31 maggio, con partenza alle ore 10,30 dalla Fontana Luminosa. il secondo evento, una maratona per bambini lungo un tratto già realizzato della Greenway cittadina, si svolgerà venerdì 1 giugno, con ritrovo alle ore 10,00, nei pressi dell’incrocio tra la pista polifunzionale e via la via Mausonia. Entrambi gli interventi mirano a restituire attrattiva alla città e a promuovere la mobilità sostenibile con un sistema integrato dedicato alla mobilità lenta, sia a favore dei residenti che dei turisti. Infine, per domenica 3 giugno il Comune di Pescara ha organizzato una passeggiata in bici attraverso alcuni tratti di piste ciclabili cittadine che saranno completate con i fondi del POR FESR. La partenza è prevista alle ore 10,00 dal parco vicino alle “Naiadi”, l’arrivo all’edificio dell’ex Aurum all’interno della Riserva naturale regionale della Pineta Dannunziana. Seguirà alle ore 11.30 un convegno sui progetti riguardanti la mobilità sostenibile avviati dalla città di Pescara. Saranno dibattuti i temi della Strategia per lo Sviluppo Urbano Sostenibile, del POR FESR, del Piano urbano per la mobilità sostenibile e illustrati i finanziamenti concessi al comune di Pescara dal “collegato ambientale” e il bici Plan.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Fondi UE, Target di spesa raggiunti anche per il 2022

Nella spesa dei Fondi europei – Fesr, Fondo europeo di sviluppo regionale e FSE, Fondo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *