Gasdotto, Marsilio in Consiglio dei ministri per l’impianto di Sulmona

Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, è stato invitato a partecipare alla riunione del Consiglio dei ministri in programma nel pomeriggio di oggi, che all’ordine del giorno reca ‘Costruzione ed esercizio dell’opera denominata metanodotto Sulmona-Foligno’. L’opera è qualificata come strategica dal Governo per gli approvvigionamenti energetici. All’opera si oppongono da tempo amministrazioni e comunità locali, ma con la Regione Abruzzo non più contraria alla struttura, dopo anni di opposizione.  Si tratta di un tratto del gasdotto che fa parte della struttura Linea adriatica il cui progetto, risalente a circa un ventennio fa, è stato quasi tutto autorizzato e che a Sulmona prevede la realizzazione della centrale di spinta del metano, autorizzata, e del metanodotto in esame che trasporterà il gas naturale, proveniente dalla Puglia sino a Foligno e poi a Nord per essere venduto all’Europa.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

D’Alessandro (Italia Viva): nuova Margherita per un nuovo centro-sinistra

L’assemblea regionale di Italia Viva ha avviato la raccolta di firme per il referendum abrogativo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *