Gerardis, ok al testo per le società in house

Soddisfazione e’ stata espressa dalla direttrice generale della Regione Abruzzo, Cristina Gerardis, per l’approvazione da parte della Giunta regionale, con delibera adottata ieri, del disciplinare per il controllo analogo delle societa’ in house della Regione Abruzzo. Il testo e’ stato elaborato dalla Direzione Generale con la collaborazione del Dipartimento Risorse. “Desidero ringraziare dirigenti e funzionari dei due dipartimenti – ha detto Gerardis – per l’ottimo lavoro svolto, che costituisce una novita’ importante, in virtu’ del quale la Regione puo’ contare su di uno strumento che recepisce le indicazioni del legislatore statale, della normativa europea e della giurisprudenza amministrava e comunitaria”. “D’ora in poi ogni struttura della Giunta sapra’, nel dettaglio e senza dubbi interpretativi o di azione, come gestire il rapporto con le societa’ in house; infatti, mediante il rispetto delle semplici regole dettate dal disciplinare, la Regione potra’ evitarsi per il futuro ogni discostamento funzionale e finanziario di questi soggetti satellite dall’Ente, sui quali dovra’ e potra’ avere una reale e costante regia, in linea con i piu’ recenti ed evoluti indirizzi”. Nella stesura del provvedimento ci si e’ avvalsi anche delle esperienze di altre regioni, come l’Emilia Romagna, che aveva anticipato l’entrata in vigore del decreto. “Da oggi – conclude Gerardis – lavoreremo con impegno perche’ il modello di condotta descritto in questo documento divenga una regola sana, capace di portare efficienza, fluidita’ di rapporti, reale utilita’ per il territorio e risparmio di risorse pubbliche”. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Parco regionale Sirente Velino, le attività di rilancio

“Un salto di qualità importante che pone il Parco in una dinamica completamente diversa dove …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *