Libri di testo, dalla Regione Abruzzo 3,5 milioni di euro

Ammontano a circa 3,5 milioni di euro le risorse a disposizione della Regione Abruzzo per la fornitura dei libri di testo per l’anno scolastico che si sta per aprire. Lo comunica l’assessore regionale all’Istruzione, Pietro Quaresimale. “Gli uffici hanno provveduto ad inserire nel bilancio regionale la somma – spiega l’assessore – e questo e’ un passaggio obbligato per avviare successivamente il trasferimento delle somme ai comuni che saranno chiamati ad inviare ai beneficiari delle sovvenzioni per il pagamento totale o parziale della spesa per libri di testo”. Il cittadino dovra’ verificare nel proprio comune di residenza se nell’elenco dei beneficiari figura il proprio nome; a quel punto avra’ diritto al rimborso totale o parziale della spesa sostenute per acquistare libri di testo. “Quest’anno – conclude Quaresimale – le risorse economiche destinate ai libri di testo sono aumentate di un milione di euro rispetto all’anno scolastico precedente. Pesano naturalmente l’aumento dell’inflazione e quello del costo generale dei libri di testo, dettato dal contestuale aumento delle materie prime e di trasporto”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Italia Viva, nuovi coordinatori per le province di Teramo e Chieti

“Luciano Monticelli e Giancarlo Zappacosta sono i nuovi coordinatori di Italia Viva rispettivamente per le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *