Marsilio: legge per contrastare lo spopolamento dei piccoli comuni

Il presidente della Giunta regionale d’Abruzzo, Marco Marsilio, ha partecipato ai lavori della Commissione “Ambiente e Territorio” per presentare il progetto di legge, di cui e’ primo firmatario, “Misure urgenti per contrastare lo spopolamento dei piccoli comuni di montagna”. Nell’illustrare il provvedimento, Marsilio ha auspicato che il testo trovi consenso anche al di fuori dei banchi della maggioranza. “L’Abruzzo ha un dato riguardo allo spopolamento drammatico – ha detto – Inoltre, negli ultimi anni e mesi il fenomeno si e’ aggravato, con valori doppi rispetto al dato nazionale. Grave anche il problema delle nascite, per questo interverremo anche su questo settore. Finora abbiamo una dotazione finanziaria certa pari a un milione e mezzo di euro, ma se la norma avra’ successo, siamo pronti a trovare altre risorse in bilancio”. Nella prossima settimana, a partire da giovedi’ 10 dicembre, il presidente della Commissione, Manuele Marcovecchio, ha intenzione di calendarizzare le audizioni, a partire dall’ascolto di Anci e sindaci piccoli comuni.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Sistema idrico del Gran Sasso, scoperti 7 km di canalizzazioni sotto l’autostrada

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *