Ortona, Castiglione si candida per un secondo mandato da sindaco

Punta ad un secondo mandato come sindaco di Ortona, Leo Castiglione, che questa mattina ha annunciato la sua candidatura con quattro liste civiche a sostegno e 64 candidati consiglieri, 16 dei quali uscenti. Nel resoconto della sua attivita’ Castiglione ha inserito il risanamento del bilancio, rispetto a come lo aveva trovato, la riqualificazione della piazza poi rinominata piazza degli Eroi Canadesi, l’aver gettato le basi per la riapertura del parcheggio multipiano Ciavocco per il quale e’ stato presentato da un privato un project financing, gli investimenti fatti sulle riserve naturali dotandole di un comitato di gestione, il potenziamento delle scuole con l’abbattimento e la ricostruzione della scuola “Gran Sasso” e la riqualificazione di altre due scuole nelle frazioni di Villa S. Nicola e Villa Caldari, la creazione dell’Ufficio Turistico, la riapertura del cinema Zambra, 5 milioni di fondi del Pnrr per la progettazione e concretizzazione della funicolare che colleghera’ il centro al porto e alla pista ciclopedonale, il ponte sul fiume Arielli, il risanamento idrogeologico del colle di Costantinopoli. Le quattro liste che sostengono Castiglione sono “Il Comune delle idee”, “Cittadini consapevoli”, “La citta’ ideale” e “Forza Ortona”, tutte di ispirazione civica. La prima e’ il motore della coalizione, il motore da cui cinque anni fa parti’ il progetto politico.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Nuova Pescara, il sindaco Masci inviata a non rallentare l’iter

Il sindaco di Pescara Carlo Masci ha scritto una lettera aperta invitando a non rallentare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.