Pescara, affidati i lavori per il ponte di legno

Affidati a Pescara i lavori per i lavori di riqualificazione del ponte ciclopedonale sul fiume Pescara. Per il vice sindaco Blasioli: “A breve dall’apertura del Flaiano avremo anche l’8 attraversamento sul fiume”. La consegna dei lavori e’ stata firmata oggi. Secondo i dati diffusi dall’amministrazione e’ il ponte di legno della Provincia che, in virtu’ di una convenzione verra’ ristrutturato dal Comune. Alla firma erano presenti oltre al vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici Antonio Blasioli, l’ingegner Giuliano Rossi e il geometra Di Rienzo per il Comune di Pescara e l’incaricato della ditta aggiudicataria Gran Sasso Costruzioni Srl, Alessandro Trasatti. “In una giornata che segna l’effettiva entrata in funzione del Ponte Flaiano, consegniamo i lavori alla ditta Gran Sasso Costruzioni Srl per un importo di 40.690,86 euro piu’ IVA – cosi’ il vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici Antonio Blasioli – L’impresa avra’ 60 giorni di tempo per effettuarli, ma all’atto della firma si e’ detta certa di poterli terminare con anticipo, in 30/40 giorni alla fine dei quali avremo quello che diventa di fatto l’ottavo attraversamento del fiume Pescarapresente in citta’. A seguire i lavori sara’ l’ingegner Roberto Raci che per conto della Provincia ha gia’ sovrinteso alla realizzazione dell’opera danneggiata dai vandali e rimasta impraticabile perche’ insicura fino ad oggi. Dalla giornata di lunedi’ si cominceranno a togliere le travi di larice alpino che si sono rovinate a seguito degli atti vandalici, la superficie di 530 metri quadri sara’ sostituita da doghe metalliche, resistenti sia agli agenti atmosferici che a eventi di altra natura mentre le travi verranno riutilizzate per la struttura”. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Orientamento studenti, accordo Regione – Università

Orientare i giovani, intesa tra Regione Abruzzo e le universita’ di Teramo e Chieti -Pescara: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *