Pezzopane (Pd): tutelare il personale penitenziario dal Covid-19

“Ritengo un atto doveroso chiedere l’intervento del Presidente del Consiglio dei ministri, del ministro della Giustizia, del ministro della Salute e della ministra dell’Interno, per quanto di loro competenza, per sapere quali misure intendano adottare al fine di tutelare la salute e la sicurezza del personale penitenziario e dei detenuti. A tal proposito, ho presentato un’interrogazione in commissione”. Lo afferma la deputata dem Stefania Pezzopane, capogruppo Pd in commissione Ambiente e membro della Presidenza del Gruppo Pd alla Camera. “Vista – prosegue – l’inevitabile intensificazione delle positivita’ accertate nel Paese, compresa la regione Abruzzo, appare del tutto indispensabile e necessario che venga avviata un’attivita’ di screening a favore dei poliziotti penitenziari in servizio presso le strutture in questione, cosi’ come anche definito nel protocollo stipulato tra l’amministrazione penitenziaria e la regione Abruzzo. e’ opportuno evidenziare che, in alcuni istituti penitenziari (Lanciano e Vasto) sono stati, di recente, condotti detenuti positivi al Covid-19. Non ho intenzione di destare alcuno sterile allarmismo, tuttavia, ritengo essenziale esercitare ogni forma di tutela a favore della salute del personale penitenziario” conclude Pezzopane.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Sistema idrico del Gran Sasso, scoperti 7 km di canalizzazioni sotto l’autostrada

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *