Piano neve, la Regione Abruzzo stanzia 450 mila euro per l’anticipazione del contributo

La Regione Abruzzo ha predisposto l’erogazione della somma di 450mila euro quale anticipazione del contributo stanziato per concorrere all’attuazione dei Piani Neve delle quattro Province abruzzesi, quantificato per la stagione invernale 2022/2023 nella complessiva somma di 900mila euro. L’anticipazione è così suddivisa: 135 mila euro in favore della Provincia di Chieti, 125 mila in favore della Provincia di Teramo, 60 mila per la Provincia di Pescara, 130 mila in favore della Provincia dell’Aquila. “Ringraziamo la Regione Abruzzo – dichiara il presidente dell’Unione Province d’Italia (Upi) Abruzzo Angelo Caruso – per l’attenzione che riserva costantemente ai nostri territori. Gli importi stanziati, ripartiti tra le quattro Province in base alla consistenza del patrimonio stradale, che si estende per km1498+721 per la Provincia di Teramo, km 1509+446 per la Provincia di L’Aquila, km 652+776 per la Provincia di Pescara e km 1619+618 per la Provincia di Chieti, serviranno a fronteggiare eventuali criticità e – conclude Caruso – a garantire la sicurezza e l’incolumità degli automobilisti nella circolazione stradale, alla luce dei fenomeni meteorologici di natura nevosa che interessano il nostro territorio”

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Al via le operazioni di sfalcio dell’erba sulle strade provinciali di Chieti

Il settore Viabilità della Provincia di Chieti ha avviato in questi giorni le operazioni per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *