Paolucci: trasferiti 187 milioni di fondi ex Par-Fas alla Regione

Il Governo ha trasferito 187,2 milioni di euro di fondi Fsc (ex Par-Fas) della programmazione 2007/2013 che attendevano da vari anni di essere rendicontati. Di tale programmazione, infatti, erano stati erogati quale anticipazione soltanto 49.113.000 euro rispetto al totale complessivo pari a 590.879.000 euro. L’amministrazione D’Alfonso ha completato la procedura nell’arco di sette mesi – dall’aprile al novembre 2017 – ed ha ottenuto la ripresa del flusso di cassa. I fondi sbloccati sono stati girati ai Soggetti Attuatori che potranno cosi’ proseguire lavori che – in diversi casi – erano fermi da anni. Sbloccati anche 13 milioni di euro derivanti dai fondi ex Agensud e legge 64/1986: dopo oltre 25 anni e’ stata chiusa la rendicontazione per questo cespite e la Regione sta ricevendo il saldo delle somme dovute. “Il lavoro certosino di rendicontazione che la Regione sta portando avanti – ha spiegato l’assessore regionale al bilancio Silvio Paolucci – ha dato i suoi primi frutti: risorse in attesa di trasferimento da numerosi anni sono state riacquisite al patrimonio dell’ente”. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Coronavirus, sono 5.919 i casi positivi al Covid-19 registrati tra il 19 e il 25 novembre

Sono 5.919 i casi positivi al Covid-19 registrati tra il 19 e il 25 novembre. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *