Artinvita: domani in scena la ‘rinascita’ dele emozioni tra forme e suoni con l’artista Alvise Sinivia

“Studio da anni una forma di concerto indagando la relazione tra corpo e piano in una maniera che mi ha portato a trasformare lo strumento stesso. Mettere le mie mani dentro la sua meccanica e comprenderla mi ha permesso di desacralizzare questo strumento classico e di addomesticarlo a mio favore”. Descrive così la sua arte Alvise Sinivia, artista curioso e impegnato costantemente nella ricerca di nuovi modi di comunicare la contemporaneità attraverso il suono e l’arte.

Sarà lui il protagonista di uno degli appuntamenti più attesi di Artinvita, il Festival Internazionale degli Abruzzi che a una settimana dall’inizio, ha fatto registrare il tutto esaurito agli eventi fin qui svoltisi e che nel magico scenario dell’Auditorium Santa Maria da Piedi, sabato 26 settembre alle 21.30 e in replica domenica 27 settembre alle 17.30, porterà in scena la nuova performance del giovanissimo artista classe 1987 che vanta già una partecipazione alla Biennale di Venezia e moltissime performance in tutta Europa: Ersilia. Ersilia è il nome che Sinivia ha dato al suo strumento, decisamente unico nel suo genere, nato dalla scomposizione e ricomposizione in una nuova forma e in un nuovo suono di cinque pianoforti ormai in disuso che senza la sua creatività non avrebbero più regalato alcuna nota al pubblico e che invece rinascono in una nuova forma e una nuova moderna melodia. Uno strumento “vivo” che rimarrà a disposizione del pubblico fino al termine del Festival Artinvita per provare, con le proprie mani, l’ebbrezza dell’espressività e la creatività. Inoltre Alvise resterà a Crecchio il 28 settembre per un incontro formativo con i giovani musicisti del territorio che vorranno partecipare alla sua Masterclass prenotabile scrivendo all’indirizzo direzione@artinvita.com.

Martedì 29 settembre, invece sarà inaugurata la rassegna di cinema Balcani, organizzata da Artinvita nell’ambito del Balkan Cinema Express in collaborazione con Ciackcity Cinema e con il sostegno del MIUR e del MIBACT. La rassegna prevederà 4 appuntamenti che si terranno tutti i martedì presso il Cinema Garden di Guardiagrele ad ingresso gratuito.

Altro imperdibile appuntamento quello di martedì 29 settembre con la Masterclass a cura di Clara Storti. Il suo elemento è l’aria. Tessuti, corda e trapezio per provare il brivido dell’arte in sospensione grazie al Circo della Luna di Pescara che ospiterà la masterclass dalle 13 alle 16. La Storti sarà quindi protagonista il 1 ottobre del Dittico di Circo Contemporaneo che si terrà al Teatro Comunale di Orsogna. Per partecipare alla masterclass di martedì è necessario inviare una mail all’indirizzo direzione@artinvita.com o chiamando il 351 5102111.

L’appuntamento di sabato con Ersilia sarà virtualmente il giro di boa di Artinvita (la chiusura è il 4 ottobre), il Festival nato con l’ambiziosa intenzione di dare nuova linfa ai meravigliosi borghi abruzzesi che corrono lungo l’asse della Marrucina.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Giornata delle Dimore Storiche, in Abruzzo 27 i luoghi aperti

Domenica 22 maggio si svolgera’ anche in Abruzzo come in tutta Italia la 12/a giornata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.