‘Premio Bonanni’, Laura Pugno vince la Sezione per la poesia edita

Laura Pugno con il libro ‘I nomi’ edito da La nave di Teseo è la vincitrice della Sezione A (poesia edita) del 22/o Premio di letteratura internazionale ‘L’Aquila’ Bper Banca intitolato a Laudomia Bonanni. Gli altri premiati della sezione sono Massimo Pamio con ‘Anonimie’, Mondo Nuovo Edizioni, e Tiziano Broggiato con ‘Sorvoli’, Luigi Pellegrini editore. Menzione speciale al libro ‘Ancora’ di Luciano Russi, De Felice edizioni. Hanno vinto ex aequo la Sezione B (poesia inedita riservata agli studenti) Chiara Andreassi, IV C Istituto ‘Cotugno’, e Benedetta Romanelli, V C della stessa scuola. La Sezione C (poesia riservata ai detenuti dei Penitenziari italiani) è stata vinta da Luca Michelangeli del carcere di Teramo. Ospite d’onore del Premio, e della cerimonia conclusiva all’Auditorium del Parco, è stato il poeta Alfonso Brezmes. Rispondendo alle domande degli studenti, ha sottolineato la forza innovativa della poesia e quanto quest’arte sia vicina ai giovani, alla musica e a tutti i mezzi di espressione tanto istintivi, quanto vitali per l’essere umano.

 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Parco tematico dedicato al fantasy a Roccaraso

Un parco tematico permanente, dedicato al fantasy, a Roccaraso. E’ l’idea lanciata dal sottosegretario con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *