“Quota Mille” alla scoperta di Pescocostanzo con Peppe Millanta

Pescocostanzo protagonista dell’appuntamento con le telecamere della Rai. Il quarto borgo più alto dell’Appennino al centro del progetto Quota Mille a cura di Paolo Pacitti, le cui riprese e montaggio sono di Sem Cipriani con la preziosa guida dello scrittore abruzzese Peppe Millanta. “Difficile immaginare tante bellezze storiche, paesaggistiche, culturali tutte insieme nello stesso posto, qui infatti è conservato un eccezionale patrimonio di monumenti rinascimentali e barocchi”, dice Millanta.

Ai microfoni della Rai, gli stessi commercianti del paese ammettono che “di Pescocostanzo non cambierebbero nulla, ed i turisti apprezzano questo scrigno proprio così com’è”, reso in effetti speciale nel tempo da artigiani e cultori dell’amato borgo come testimonia anche la cancellata che chiude l’accesso alla Cappella del Sacramento nella Basilica di Santa Maria del Colle: una delle opere più originali di questo genere che esista in Italia e grande testimonianza della lavorazione del ferro battuto; si tratta di un’opera che risulta essere figlia anche di una leggenda di grande fascino che coinvolge anche la “Montagna madre”

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Pronti a riaprire il museo delle Genti d’Abruzzo e il museo Cascella

Sono pronti a riaprire il museo delle Genti d’Abruzzo e il museo Cascella dopo il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *