San Salvo Marina, arriva Suoni Fuori Porto con Alan Sorrenti e Tullio De Piscopo

Tutto pronto al Cala del Golfo di San Salvo Marina per Suoni Fuori Porto, all’insegna dell’unione delle generazioni nel nome della musica. L’appuntamento è nel nuovo polo ricreativo di San Salvo Marina (in via Andrea  Doria) il 24 e il 25 agosto. Le due star del cartellone sono Alan Sorrenti (il 24) e Tullio De Piscopo (il 25).

Con Alan Sorrenti un viaggio profondo ed emozionante lungo tutta la carriera del cantautore napoletano, che percorre i momenti più brillanti del passato fino ad arrivare al presente in cui si respira aria di futuro, con i brani del suo ultimo album Oltre la zona sicura. Un disco ricco di sfumature che tocca tutti i periodi storici di Alan Sorrenti, che fa ballare e commuovere, splende di luce e trasporta l’ascoltatore in un caleidoscopio di colori che parte dagli anni Settanta e arriva al futuro.

Tullio De Piscopo, nato in una famiglia di musicisti, scopre il suo talento e lo coltiva con determinazione e con convinzione, ne fa un’arma per affermare i propri valori, cercando il suo posto di musicista ed artista, fino ad esibirsi davanti al Papa ed ai grandi del mondo. La personalità e la raffinatezza del suo suono influenzano sessant’anni di storia della musica. Insegna batteria alla Nuova accademia di Musica moderna a Milano. Il concerto è una sorta di viaggio attraverso la storia di Tullio De Piscopo, partendo da Napoli fino a New York.

Ma Suoni Fuori Porto non si esaurisce con big, dando spazio ad altri artisti. Il programma completo prevede, per giovedì 24 agosto, Alan Sorrenti, Link Quartet Band, Bruno Bellissimo Dj Set, Frescoedits Dj Set, Maledetta Discoteca Djset. E per venerdì 25 agosto: Tullio De Piscopo, Parbleu Band, Misteriseparli Band, Katrina Dj Set, Tumbadee Dj Set.

Biglietti in vendita sul circuito Diyticket nonché acquistabili direttamente al Porto. Info: 0873801736.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Al via le riprese del nuovo film di Andrea Malandra “La pietra del santo”

I paesaggi di Casalincontrada, Atri, Abbateggio, Parco Lavino di Scafa, Bucchianico e il Giardino delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *