Teatro Stabile d’Abruzzo, tutti gli abbonamenti venduti in poche ore

 A meno di 24 ore dalla presentazione del cartellone 2022/2023 del Teatro Stabile d’Abruzzo, sono già tutti ‘sold out’ gli abbonamenti per i 10 spettacoli previsti nella stagione al via a novembre. “Non era mai accaduto – si legge in un post comparso sulla pagina Facebook del Tsa – in poche ore sono stati venduti tutti i posti disponibili nel Ridotto del Teatro Comunale per la Stagione teatrale aquilana 2022/2023. L’Aquila è una città che non smette mai di sorprendere”. A poche ore dalla messa in vendita degli abbonamenti, le disponibilità sono andate esaurite. Una situazione in controtendenza con i teatri nel resto d’Italia. Il programma è stato presentato martedì dal direttore del Tsa, Giorgio Pasotti insieme al presidente Pietrangelo Buttafuoco e il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi. Primo appuntamento giovedì 10 novembre (ore 21) con replica il venerdì alle 17.30. In scena “Scomode Verità e 3 storie Vere” di Giampaolo Morelli e Gianluca Ansanelli. In chiusura, mercoledì 31 maggio, “Non svegliate lo spettatore”, ispirato alla vita di Ennio Flaiano, con regia di Davide Cavuti e la partecipazione di Lino Guanciale. La stagione porterà all’Aquila, tra gli altri anche Vanessa Incontrada, Leo Gullotta e Silvio Orlando.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

“A tavola con il poeta” al Museo Casa Natale “G. d’Annunzio”

Domenica 03 marzo 2024, in occasione della prima domenica del mese (#domenicalmuseo) che garantisce l’accesso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *