Giro d’Italia in arrivo, fondi per la rete stradale

La Giunta regionale, nell’ambito di una riprogrammazione delle economie derivanti dal Par-Fsc Abruzzo 2007-2013, su proposta del Presidente Luciano D’Alfonso ha destinato la somma complessiva di 1.661.017,54 euro – di cui 536.000 euro provenienti dalla reiscrizione di somme a destinazione vincolata – a favore dei Comuni di Francavilla al Mare (163mila euro), Chieti (350mila euro), Vasto (156mila euro) e della Provincia di Chieti (456mila euro) per i lavori di riqualificazione della rete stradale interessata dal Giro d’Italia 2017. La corsa tocchera’ l’Abruzzo domenica 14 maggio: la tappa partira’ da Montenero di Bisaccia (Molise), poi entrera’ sul territorio regionale da San Salvo e percorrera’ tutta la costa fino a Francavilla al mare, dove il tracciato svoltera’ all’interno passando per i Comuni di Chieti, Manoppello, Lettomanoppello, Scafa, San Valentino, Abbateggio, Roccamorice e infine il Block haus (1.674 metri slm) per complessivi 139 km.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Il Pescara si prepara alla sfida con l’Entella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *