Il Pescara si prepara alla sfida in casa con la Virtus Entella

Pescara-Virtus Entella, in programma lunedì 8 aprile allo stadio Adriatico (ore 20.45) chiuderà la quartultima giornata del girone B. Per i biancazzurri urge il successo per non rischiare di perdere il sesto posto. Questa mattina il tecnico pescarese Emmanuel Cascione ha presentato il match con i liguri. “In questa gara dovremo essere più concreti e allo stesso tempo attenti. Loro si difendono bene e hanno subito pochi gol per cui dovremo fare di più a livello offensivo. I liguri non segnano tantissimo ma parliamo di una squadra con una rosa importante. Squadra compatta e per noi non sarà facile a trovare gli spazi e per questo dovremo avere anche pazienza nell’arco dei novanta minuti. In questi venti giorni abbiano lavorato molto sull’aspetto dell’equilibrio. C’è rammarico per il match col Cesena ma vedo la squadra carica e consapevole delle proprie forze. Dobbiamo però fare di più soprattutto in attacco e giocare di più vicino alla porta avversaria cercando di essere anche meno prevedibili. Ora dobbiamo dimenticare però la buona prova di Cesena e guardare alla Virtus Entella. Mi aspetto anche quel pizzico di rabbia in più per i punti persi sabato scorso e dobbiamo cercare di migliorare alcuni aspetti. Dobbiamo arrivare con la mentalità giusta ai play off. “. Mancherà nel Pescara Pellacani. Aloi resta in dubbio, ma se sarà convocato partirà dalla panchina. Masala convocato con la Primavera.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Volley, addio allo storico presidente dell’Impavida Ortona Tommaso Lanci

Un grave lutto per la pallavolo abruzzese: è morto stamattina all’ospedale di Pescara lo storico …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *