Pescara, esordio col botto contro il Foggia

Cinquina del Pescara che batte 5-1 il Foggia. A decidere il match, che ha messo di fronte il maestro Zdenek Zeman contro l’allievo Giovanni Stroppa, la tripletta di Pettinari e le reti di Benali e Mancuso. Di Gerbo nel finale la rete della bandiera per i pugliesi. Squadre speculari (4-3-3), Pettinari sblocca il risultato dopo 7′ di gioco con il portiere degli abruzzesi Pigliacelli che spesso si e’ reso protagonista di interventi su iniziative dell’ottimo Chirico’. Nell’intervallo, Zeman lascia negli spogliatoi Coulibaly e Capone per inserire Palazzi e Benali ed arrivano le altre reti. Al 12′ e’ ancora Pettinari a sfruttare al massimo una buona iniziativa sulla destra di Crescenzi, poi al 18′ Benali finalizza una tipica azione d’attacco zemaniana. Al 33′ entra Mancuso e segna subito il 4-0, 3′ piu’ tardi tocca ancora a Pettinari concludere in rete un’azione personale in area. Gerbo da fuori area al 44′ firma il 5-1 finale. Il programma del primo turno si conclude domani sera (20.30) quando si affronteranno Bari-Cesena.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Giro d’Italia, grande festa per ottomila alla partenza della tappa di Avezzano

Ottomila persone, tra residenti e turisti, erano per le strade di Avezzano per la partenza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *