Stop al calcio dilettantistico in Abruzzo

La Figc Abruzzo, considerato che in Eccellenza maschile e’ stato raggiunto 50% delle societa’ che hanno chiesto il rinvio delle partite per Covid, avendo un numero di positivi certificati superiore a cinque, ha disposto la sospensione temporanea di tutti i campionati, anche quelli apicali (Eccellenza maschile e femminile e C1 e C femminile di Calcio a 5) con rinvio a data da destinarsi delle gare di domenica prossima 9 gennaio e di tutti i recuperi. “Senso di responsabilita’ e prudenza restano le linee guida delle scelte che si stanno facendo e delle decisioni, che seguendo lo sviluppo dell’emergenza sanitaria, saranno prese nel confronto continuo con le societa’ – ha assicurato il presidente della LND Abruzzo, Ezio Memmo aggiungendo che “salute e sicurezza sono sempre al primo posto, pertanto, nel Consiglio Direttivo convocato di urgenza per domani sabato 8 gennaio, sara’ stilato un calendario di riunioni con tutte le societa’, suddivise per categoria, replicando quanto gia’ fatto lo scorso anno, per affrontare di concerto, tutti insieme, la situazione e prendere decisioni il piu’ largamente condivise”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Sebastiani: sono pronto a farmi da parte anche stasera

Dopo la contestazione dei tifosi prima, durante e dopo la gara, il presidente del Pescara Daniele Sebastiani …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *