gestionale telefonia Gestionale Telefonia

Mercatone Uno, il sindaco di Pineto incontra i lavoratori

di Redazione

 Il futuro dei dipendenti del Mercatone Uno di Pineto al centro di un incontro promosso dal sindaco Robert Verrocchio nel quale è stata espressa solidarietà e vicinanza. Verrocchio insieme al consigliere regionale Luciano Monticelli hanno assicurato la massima disponibilità a continuare a battersi al fine di tutelare i posti di lavoro. Il punto vendita di Pineto, nel quale i dipendenti sono in Cigs dal 2015, nonostante il buon risultato ottenuto dopo la cessione della proprietà alla Shernon Holding, che d'ora in poi gestirà la struttura con la continuità del marchio, è stato il più colpito tra i punti vendita abruzzesi, essendo anche il più grande, nel processo di riorganizzazione: dai 62 dipendenti si passerà infatti a 43 unità, le quali lavoreranno part-time. "Abbiamo deciso di incontrare i lavoratori del Mercatone Uno - commenta Verrocchio - per dimostrare vicinanza e solidarietà alla luce degli ultimi sviluppi che ci sono stati. La vertenza nazionale, supportata da un nostro interessamento durante la crisi del 2015, quando mettemmo in campo un grande lavoro di squadra a partire da un consiglio comunale al quale presero parte i rappresentanti delle istituzioni di tutti i livelli e in particolare l'Assessore Regionale Giovanni Lolli, che inserì il caso in una vertenza nazionale, ha portato i suoi frutti". Ma adesso il taglio del personale è un'eventualità che l' amministrazione comunale vorrebbe scongiurare, mettendosi a disposizioni per trovare soluzioni alternative

HTML 5 CSS 3
Powered by
GO Infoteam