Convegno su Costa dei Trabocchi e sviluppo turistico

Al via domani, giovedì 28 febbraio, nel Palazzo d’Avalos a Vasto il “Costa dei Trabocchi Lab – Verso il Contratto di Costa: priorità e sfide”, laboratorio aperto, fino a venerdì 1 marzo, dedicato ai temi dello sviluppo turistico e della qualificazione ambientale. L’iniziativa, promossa da Camera di Commercio Chieti-Pescara, Gal e Flag, si articola in due giorni, 4 sessioni tematiche e 15 tavoli di lavoro. Contemporaneamente Palazzo d’Avalos ospita la mostra “Costa dei Trabocchi: quale visione?”, dedicata al territorio di oggi e a quello che sarà. In mattinata, domani, cerimonia di consegna delle prime e-bike che alcuni operatori turistici hanno acquistato con fondi messi a disposizione dalla Camera di Commercio grazie a un bando per dotarsi di servizi per il cicloturismo.

Trenta imprese beneficiarie e 120 mila euro, con un contributo massimo per azienda di 5 mila euro, per sostenere l’investimento in dotazioni materiali e creare o migliorare l’offerta turistica. I servizi vanno dalla realizzazione di un locale chiuso a chiave per lo stazionamento delle biciclette all’acquisto degli attrezzi base per le riparazioni e di biciclette per il noleggio (Roadbike, MTB, Citybike ed Ebike). Con lo stesso bando sono stati finanziati servizi di consulenza e formazione per l’erogazione di servizi per il cicloturismo, nonché spese di promozione. Le imprese presenti alla cerimonia di consegna sono le stesse che stanno sviluppando con la guida dell’esperto Patrick Kofler, presente ai tavoli di lavoro, un nuovo prodotto: ‘Abruzzo Wild’, percorso cicloturistico da Roma verso l’Abruzzo che tocca i principali borghi e itinerari naturalistici delle due regioni, puntando alla Costa dei Trabocchi

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Turismo, comune di Fossacesia al lavoro per la stagione estiva 2021

“Sostenere la ripartenza di un settore come il turismo che ha sofferto in modo particolarmente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *