Creatività e Integrazione, Crea.Art.Net: si chiude un’annata di grandi successi

Per l’Associazione Arte Suoni Colori la fine del 2020 coincide con l’occasione di fare un bilancio sullo svolgimento del Progetto “Creatività e Integrazione: Crea.Art.Net” conclusosi adesso con la stampa di una pubblicazione.

Il piano originale prevedeva, come degno evento di chiusura, un convegno ricco di ospiti e contenuti multimediali per rivivere le esperienze fortemente positive di quest’anno; l’annullamento dovuto all’aggravarsi della situazione sanitaria non ha fermato l’Associazione ASC, che ha realizzato in questi giorni l’opuscolo riassuntivo sulle attività iniziate in un ormai lontanissimo settembre 2019.

Sfogliando le quasi settanta pagine della pubblicazione si possono rivivere i momenti salienti dei Laboratori artistici del Progetto: più di cento incontri, divisi tra cinque Comuni, di iniziative differenti e originali, capaci di stimolare l’interesse di tutte le fasce d’età. Alle fotografie scattate nel pieno del momento creativo si alternano le descrizioni delle iniziative e gli interventi degli stessi professionisti chiamati a guidare le attività: il successo del Progetto è stato proprio l’abilità di mettere in relazione generazioni diverse all’insegna dell’Arte e della sperimentazione, come l’Associazione si era prefissata.

Nonostante la pausa forzata di tre mesi, coincisa proprio con i mesi centrali del Progetto, lo svolgimento delle attività ha subito una battuta d’arresto solo temporanea: la continuità dell’iniziativa ha avuto la meglio e ha raccordato il periodo precedente con la fase post-lockdown, intervenendo anche sui disagi generati dalla pandemia come si era proposta di fare sin dall’inizio per le tipiche difficoltà sociali dei piccoli paesi, specie nelle aree terremotate.

L’Associazione ASC è già al lavoro nell’organizzazione del prossimo Progetto, così da poter tornare in azione sul territorio con i propri Laboratori.

L’opuscolo, che sarà disponibile in in biblioteche, scuole e in tutti i Comuni coinvolti (Carpineto della Nora, Civitaquana, Montebello di Bertona, Rosciano), rappresenta il biglietto da visita ideale in attesa della ripresa delle attività.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

102 anni per Maria Domenica Lanuti, la nonna di Roccamontepiano.

 Un compleanno da record per Maria Domenica Lanuti, di Roccamontepiano, che ieri ha festeggiato lo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.