Giro d’Italia, dalla Regione 350 mila euro per il rifacimento di parte del lungomare di Fossacesia marina

La Giunta Regionale, ha deliberato la programmazione di interventi a favore dei comuni abruzzesi che ospiteranno la ‘Grande Partenza” della 106^ edizione del Giro d’Italia’ e tre tappe della Corsa Rosa. La manifestazione internazionale, costituisce indiscusso mezzo e veicolo di promozione in quanto, oltre alla dimensione prettamente sportiva, costituisce una vetrina di conoscenza dei territori attraversati, esaltandone tutte le loro peculiarità ed eccellenze. Insieme agli aspetti organizzativi, quindi, si dovrà offrire un’adeguata percorribilità della viabilità interessata. La Provincia di Chieti, riceverà 350.000,00€ per consentire interventi manutentivi, che riguarderanno  il Lungomare di Fossacesia Marina, di competenza dell’ente provinciale, lungo il quale, il 6 maggio prossimo, si correranno le cronometro Fossacesia-Ortona, prime tappe del Giro-E e del Giro d’Italia 2023. Il Settore Viabilità della Provincia ha già tempestivamente avviata la progettazione dei lavori.
E’ stata accolta la richiesta avanzata nel gennaio scorso dal presidente della Provincia di Chieti e sindaco di Vasto, Francesco Menna e dal primo cittadino di Fossacesia Enrico Di Giuseppantonio, che avevano sollecitato contributi alla Regione.
“Con il presidente Menna avevamo elencato una serie di interventi da eseguire alla Marina, ponendo al primo posto il rifacimento del manto d’asfalto del Lungomare – ricorda il sindaco Di Giuseppantonio -. Lo stanziamento ottenuto servirà a poter eseguire lavori per guarire quelle irregolarità presenti sul tracciato, e permettere ai ciclisti di percorrere agevolmente la riviera”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Controlli della Polfer nelle stazioni, 5 persone denunciate tra Marche, Umbria e Abruzzo

Sono in totale 5.864 le persone controllate, di cui 1590 stranieri, 314 minori e 5 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *